Monitoraggio IT industriale

 

La digitalizzazione e la convergenza IT/OT mettono insieme i mondi dell’IT e della produzione.
Ciò richiede una soluzione di monitoraggio che offra ai team responsabili della digitalizzazione
un’unica dashboard per tutto ciò che devono sapere di entrambi i mondi.

PRTG mantiene semplice il monitoraggio, garantendo al tempo stesso prestazioni, chiarezza e facilità di utilizzo.

 

DOWNLOAD GRATUITO

Versione illimitata di PRTG per 30 giorni. Dopo 30 giorni, PRTG tornerà alla versione gratuita.
O puoi fare l’upgrade a una licenza a pagamento.

 
industry.svg

Digitalizzazione e monitoraggio

 

IIoT, Industria 4.0, M2M – la digitalizzazione della produzione è attualmente in corso ed è diventata un fattore determinante in una competizione esistenziale globale. Officine di produzione e macchine tradizionalmente isolate hanno ora bisogno di accedere a Internet per logistica, manutenzione predittiva e produzione personalizzata per il cliente. Tutto questo richiede una comunicazione globale possibile unicamente tramite l’informatica classica. La convergenza di IT/OT, la fusione di produzione e informatica classica, ne è la conseguenza. È fondamentale evitare rischi, superare ostacoli e stabilire nuovi processi.

 

Le tre principali sfide della digitalizzazione

La digitalizzazione deve affrontare tre principali sfide: sicurezza, comunicazione e visione d’insieme

 

I rischi dell’esposizione dell’OT

La sicurezza è sempre stata il motivo principale alla base dell’isolamento della produzione. Macchine e impianti sono sempre stati schermati dal mondo esterno. Esporre le officine di produzione in modo tale che le macchine possano comunicare con i clienti (consentendo loro di effettuare ordini diretti, ad esempio) e con altri aspetti dell’infrastruttura richiede l’apertura dell’OT in nuovi modi. La convergenza richiede di esporre l’OT, e questo comporta rischi.

Problemi di comunicazione

Per via del loro isolamento, macchine e impianti non hanno mai dovuto comunicare con il mondo esterno (IT). Di conseguenza, sono stati sviluppati sistemi proprietari e protocolli che non sono compatibili con l’informatica classica. Protocolli universali quali MQTT o standard come OPC UA possono sistemare le cose, ma ancora troppo pochi sistemi informatici comprendono questi linguaggi universali. Protocolli e standard diversificati intralciano la comunicazione tra IT e OT.

Mancanza di visione d’insieme

Perfino semplici iniziative di IIoT devono essere ripensate e richiedono che siano stabiliti nuovi processi. Aree tradizionalmente isolate devono essere connesse e nuovi processi devono essere stabiliti e controllati in maniera continua. Per ottenere e garantire tutto ciò, è necessaria una stazione di controllo centrale superiore o un sistema SCADA per monitorare, visualizzare, controllare e regolare produzione e IT. Perfino semplici iniziative di digitalizzazione richiedono processi complessi che non possono essere realizzati in assenza di una stazione di controllo centrale o di un sistema SCADA.

 

Come funziona il monitoraggio IT industriale con PRTG

 

 

Monitoraggio come fondamento per la digitalizzazione

Soluzioni di monitoraggio IT classiche hanno tutte le caratteristiche per giocare un ruolo fondamentale nella convergenza IT/OT: garantire sicurezza,
monitorare i processi di comunicazione e fornire una visione d’insieme centrale. Ma per farlo devono soddisfare una serie di condizioni che non sono ovvie:

 

"Parla IT e OT"
 

La maggior parte degli strumenti di monitoraggio IT “parla” solo la lingua IT, ossia supporta solo protocolli IT classici come Ping, SNMP, Flow, Sniffing e così via. Per mettere insieme IT e OT devono quantomeno avere un API e supportare protocolli come JSON o MQTT oppure standard come OPC UA.

Monitoraggio della sicurezza

La sicurezza gioca un ruolo fondamentale al momento di unire IT e OT. Una soluzione di monitoraggio deve garantire la sicurezza con un’assistenza out of the box per strumenti di sicurezza quali firewall, scanner antivirus o sistemi di backup, agendo come sistema di meta sicurezza.

Genera una panoramica

Un semplice report o la scelta tra tre dashboard non è sufficiente: per unire IT e OT, uno strumento di monitoraggio deve consentire la creazione individuale di mappe e dashboard con l’opzione di integrare icone ed elementi di entrambi i mondi per fornire dati comprensibili e familiari agli esperti IT e agli specialisti OT.

Agisci

Per ambienti misti IT/OT inviare un’e-mail all’amministratore di sistema non è sufficiente. È richiesto un sistema di ruoli e diritti per stabilire una gestione individuale degli avvisi. Richiede una vasta gamma di metodi di allarme come SMS o notifiche push per raggiungere i responsabili quando sono fuori ufficio. Infine, attivare un’azione per risolvere automaticamente i problemi è spesso un must.

 

Convergenza IT/OT con PRTG Network Monitor

PRTG Network Monitor è una soluzione di monitoraggio IT leader mondiale che combina una vasta gamma di funzioni
con un’eccellente utilizzabilità e il massimo della flessibilità.

Oltre all’assistenza out-of-the-box per tutti gli standard IT classici, PRTG offre un API RESTful oltre ad assistenza JSON e MQTT
per integrare facilmente officine di produzione, dispositivi IoT per il monitoraggio di parametri ambientali,
oltre a dispositivi IT e applicazioni che superano gli standard comuni.

 

Monitoraggio di ambienti di grandi dimensioni e distribuiti

PRTG adatta le sue dimensioni a infrastrutture di qualsiasi dimensione. Grazie alla sua architettura consente il monitoraggio di ambienti distribuiti localmente e geograficamente con un’implementazione, una licenza e una dashboard centrale. Questo è fondamentale quando gli ambienti IT e OT stanno crescendo insieme. Aiuta a strutturare e organizzare configurazioni complesse e permette la mappatura di strutture organizzative complesse su dashboard e servizi aziendali. 

 

 

Comunicatore universale

PRTG non solo "parla" tutti i comuni protocolli IT e le lingue, comprende anche JSON e MQTT per comunicare con dispositivi industriali o IoT. La sua RESTful API è la base per collegare quasi tutto a PRTG integrandolo con altri specialisti e strumenti di traduzione. Utilizzando script individuali con l’API è anche possibile attivare azioni per gli attuatori.

 

 

La sicurezza prima di tutto

PRTG monitora tutti i tipi di strumenti di sicurezza: firewall, scanner antivirus o sistemi di backup. Aggiunge un altro livello di sicurezza rilevando un’attività abnorme che possa essere indice di attacchi di malware. Con un cluster di failover incluso in ogni licenza, PRTG fa il suo lavoro 24/7 senza interruzioni.

 


Informazioni precise

Nel settore IT industriale è di vitale importanza informare la persona giusta al posto giusto fornendole le informazioni giuste per ogni guasto - in tempo utile! PRTG offre tutti i metodi di allerta, come messaggistica Syslog, Slack, Microsoft Teams, e-mail, SMS o notifiche push. Combinato con un sistema di ruoli e diritti e opzioni di allerta flessibili, PRTG assicura che ogni problema sia comunicato alla persona giusta al più presto possibile.

Le mappe e le dashboard personalizzabili di PRTG possono essere facilmente migliorate con icone personalizzate per fornire informazioni a tecnici e ingegneri in modo tale che capiscano a colpo d’occhio.

 

 

Licenze chiare, prezzo equo

Ogni licenza di PRTG include l’intera funzionalità senza add-on o moduli. Ciò rende chiare le licenze e aiuta a calcolare il ROI. PRTG è disponibile in due tipi diversi di licenza: capex-based come licenza perpetua o opex-based come modello di abbonamento, entrambe con l’opzione di scalare facilmente il monitoraggio con esigenze crescenti.

 

DOWNLOAD GRATUITO

Versione illimitata di PRTG per 30 giorni. Dopo 30 giorni, PRTG tornerà alla versione gratuita.
O puoi fare l’upgrade a una licenza a pagamento.

 
gartner-peer-insights-badge-white.svg

Paessler nominata Gartner Peer Insights Customers' Choice nella categoria IT Infrastructure Monitoring Tools.

“Interfaccia fantastica e intuitiva, supporto REST completo, script personalizzati; i sensori rest aggiungono valore extra. Utilizziamo PRTG ormai da 10 anni in ambienti multipli e per diversi utilizzi; è di gran lunga l’interfaccia migliore ed è molto semplice da configurare anche senza una precedente esperienza.”

Dev Ops Manager, Settore: produzione, Ruolo: R&D/sviluppo di prodotto, Dimensioni aziendali: 500M - 1B USD

Leggi l’intera recensione su Gartner Peer Insights  

 

Storie di successo dei nostri clienti

Le aziende di tutto il mondo si affidano a PRTG quando si tratta di garantire il funzionamento dei loro sistemi IT.

  

 

 

PRTG supporta una produzione intelligente presso Bosch Rexroth

Bosch Rexroth AG sviluppa e produce drive elettrici con sistemi di controllo aperti, che formano la base per impianti di produzione intelligenti e quindi per impianti industriali 4.0. Clienti provenienti da una vasta gamma di industrie in tutto il mondo possono ordinare prodotti Rexroth in 200.000 set di dimensioni variabili. Convertendo gli impianti di Lohr am Main ed Erbach e trasformandoli in un ambiente industriale 4.0, la produzione è diventata molto più efficiente, sia in termini di qualità che di produttività.

Leggi l’intero case study

La gestione di rete di Quaker Houghton funziona senza intoppi grazie a PRTG

Quaker Houghton sviluppa e produce fluidi di processo industriali per produttori di acciaio, alluminio, automobili, aerei, macchinari e parti industriali, ma non solo. L’azienda chimica impiega 4.400 persone in tutto il mondo, divise in 78 uffici, 34 sedi di produzione e 35 sedi dedicate all’R&D. La sede centrale europea è situata a Uithoorn, in Olanda del nord. Da questa sede, Erik Kemper, Senior Global Infrastructure Engineer, insieme ai suoi due colleghi informatici americani gestisce l’infrastruttura di rete globale di Quaker Houghton.


Leggi l’intero case study


Carambar & Co aumentano la produttività con PRTG

Per stabilizzare, migliorare l’affidabilità e ottimizzare le prestazioni del suo sistema informatico (IS), il nuovo gruppo Carambar & Co, operante nel settore alimentare e delle bevande, ha deciso di installare una soluzione di monitoraggio IT. PRTG è stato scelto dal CIO di Carambar, Marc Boullier, per la sua facilità d’implementazione ed efficienza quotidiana. Il partner d’integrazione CVC IT ha consigliato Carambar & Co su come far leva su questa soluzione per un utilizzo ottimale.

Leggi l’intero case study

  

Skytex Group monitora la sua intera infrastruttura tecnologica con PRTG

Skytex è uno dei più importanti produttori nella regione dell’Accordo Nordamericano e dell’America Latina per il Libero Scambio di tessuti di poliestere ad alta torsione, oltre a tessuti sintetici a maglia circolare, tinti e stampati con spandex. Grazie ai suoi dispositivi e alle sue tecnologie all’avanguardia è considerato uno dei produttori più moderni nel suo genere in tutto il mondo.

Leggi l’intero case study

 

This third party content uses Functional cookies. Change your Cookie Settings or

load anyways

*This will leave your Cookie Settings unchanged.

 

Ottieni informazioni più approfondite qui!

Vorresti saperne di più sul monitoraggio IT industriale?
Allora non perderti i nostri ispiranti post sul blog e i nostri webinar.

 

Monitoraggio di una linea di produzione con PRTG

Questo articolo mostra in che modo un biologo con un background informatico e un amministratore di rete IT hanno costruito un sistema di monitoraggio di produzione economico ma potente con PRTG e semplici sensori collegati a un Raspberry PI.

Leggi l’articolo del blog

Misurazione dei round trip MQTT con PRTG

In questo post del nostro blog presentiamo il sensore MQTT Round Trip: consente di monitorare la disponibilità di un broker MQTT per assicurarsi che i dispositivi IoT siano sempre in grado di consegnare i loro dati.

Leggi l’articolo del blog

Perché OPC UA rivoluzionerà l’automazione industriale nei prossimi anni

Scopri di più su Smart Factory, comunicazione Machine-to-Machine (M2M) e sulla raccolta dei dati per ulteriore elaborazione e valutazione.

Leggi l’articolo del blog
 

 

DOWNLOAD GRATUITO

Versione illimitata di PRTG per 30 giorni. Dopo 30 giorni, PRTG tornerà alla versione gratuita.
O puoi fare l’upgrade a una licenza a pagamento.

This third party content uses Performance cookies. Change your Cookie Settings or

load anyways

*This will leave your Cookie Settings unchanged.